10 FEBBRAIO 2019 Stampa

 

GIORNO DEL RICORDO

   

LA SOLENNITÀ CIVILE NAZIONALE È STATA ISTITUITA CON LA LEGGE 30

 

MARZO 2004 N. 92 E VIENE COMMEMORATA IL 10 FEBBRAIO IN MEMORIA

 

DELLE VITTIME DELLE FOIBE, DELL'ESODO GIULIANO-DALMATA E

 

DELLE VICENDE DEL CONFINE ORIENTALE.

     

Il Presidente della Repubblica Italiana, Sergio Mattarella: “Le cicatrici dei feroci crimini nella Seconda Guerra Mondiale che nel Dopoguerra si tradussero anche in una strage di italiani, e che si accompagnarono alle sofferenze di decine di migliaia di famiglie costrette ad abbandonare case e lavoro nella zona di Trieste, in Istria, a Fiume e nelle coste dalmate - costituiscono parte della nostra storia… la memoria di quei fatti, contribuisce ad una lettura corretta della storia, per una riconciliazione che allontani per sempre le spaventose violenze del passato. “

 

 

L'AMMINISTRAZIONE COMUNALE

IN... RICORDO!

 

 

 

 

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Per maggiori informazioni, visita la pagina Privacy.

Accetto i cookies da questo sito.
EU Cookie Directive plugin by www.channeldigital.co.uk